In offerta!

Sciroppo di Lumache

15,90 14,31

L’Originale SCIROPPO DI LUMACHE è un dispositivo medico per trattare la tosse secca e lenire l’irritazione della mucosa oro-faringea, nonché i disturbi associati, quali mal di gola, difficoltà di deglutizione e raucedine. Inoltre, lo sciroppo aiuta l’espettorazione.

L’Originale SCIROPPO DI LUMACHE contiene muco che forma un film protettivo sulle mucose irritate calmando efficacemente la tosse secca. La mucosa può rigenerarsi e il mal di gola, le difficoltà di deglutizione e raucedine, vengono alleviati.

Flacone da 150 ml.

Disponibile

Descrizione

Modo d’uso:
Adulti e ragazzi a partire dai 14 anni:
1 cucchiaio (circa 5 ml) 3 volte al giorno e al bisogno.
Bambini (6-14 anni):
1 cucchiaio (circa 5 ml) 2 volte al giorno.
Bambini (1-5 anni):
1 cucchiaino (2,5 ml) 2 volte al giorno.

 

LA LUMACA DI TERRA (o chiocciola) è un mollusco, un animale privo di scheletro. Molto diffusa in Italia, l’Helix lucorum è una lumaca con carne piuttosto scura e leggermente più fibrosa delle altre. È la maggiore fra le chiocciole Helix: il guscio può superare i 45 millimetri. Sembra che la lumaca, dalla notte dei tempi, abbia avuto un utilizzo curativo generalizzato. Galeno racconta che gli abitanti di Alessandria d’Egitto si nutrivano di lumache durante l’inverno e se ne servivano per ristabilire le forze. Il muco di lumaca è un liquido vischioso costituito principalmente da acqua, protidi (lecitina agglutinata), lipidi, sali minerali, (principalmente magnesio) ed enzimi in grado di decomporre numerose molecole organiche rendendo il muco meno denso e facilitandone l’espulsione (poligalatturonasi, proteasi, sulfoidrolasi, beta-glucuronidasi). Viene secreto dalle cellule epiteliali situate nelle ghiandole dell’apparato respiratorio, gastrointestinale e urogenitale. Nella porzione epato-pancreatica delle lumache sono presenti elicasi ed elicina. Se la prima è un enzima non ancora ben identificato, la seconda è considerata un potente “sistema immunologico”.

 

IL TIMO è una pianta erbacea perenne alta fino a 30 centimetri con fusti tortuosi, legnosi e a sezione quadrata. Le piccole foglie sono aroma- tiche, i fiori presentano una corolla rosea con 5 petali irregolari e 4 stami. L’olio essenziale contiene monoterpeni fenolici quali timolo (30-70%) e carvacrolo (3-15%), ossidi (cineolo), metilesteri di timolo, alcoli (borneolo, geraniolo, linalolo), esteri (acetato di bornile e di linalile) e idrocarburi (cimene e terpinene). In base ai costituenti chimici dell’olio essenziale si distinguono sette chemiotipi. In medicina il timolo estratto viene usato in farmacologia come fungicida . L’olio essenziale di timo si utilizza contro la tosse e il mal di gola.

 

COMPONENTI ATTIVI: acqua, protidi (lecitina agglutinata), lipidi, sali minerali, (principalmente magnesio), enzimi quali poligalatturonasi, proteasi, sulfoidrolasi, beta-glucuronidasi, monoterpeni fenolici quali timolo (30-70%) e carvacrolo (3-15%), ossidi (cineolo), metilesteri di timolo, alcoli (borneolo, geraniolo, linalolo), esteri (acetato di bornile e di linalile) e idrocarburi (cimene e terpinene).

Informazioni aggiuntive

Marca

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sciroppo di Lumache”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *